Da vedere nei dintorni dell’Abbazia

LA CASCATA DELLE MARMORE
Con i suoi 165 metri di altezza, la cascata e’ tra le piu’ alte d’Europa e senza dubbio quella con la storia piu’ affascinante alle spalle che forse non tutti conoscono. Quando ci troviamo infatti di fronte allo spettacolo dei tre balzi delle acque dall’alto della rupe che sovrasta la Valnerina e difficile pensare che non stiamo ammirando uno spettacolo della natura, ma in realta’ l’opera dell’ingegno dell’uomo. Infatti tutto ha avuto inizio con la decisione in epoca romana di far defluire le acque malsane delle paludi presenti nelle piane reatine sovrastanti appunto la Valle del Nera. Venne quindi realizzato un canale che permetteva alle acque di scorrere verso la rupe e gettarsi quindi nel fiume di sotto. Successivamnete in epoca moderna la cascata venne sfruttata per scopi idroelettrici e per questo oggi l’apertura delle acque stesse sono regolate da degli orari precisi. Tra l’altro vi consigliamo di far coincidere la vostra visita con l’orario di apertura, in modo da poter ammirare nella sua interezza il passaggio da una parete di roccia al muro di bianca spuma ormai famoso nel mondo.
Da pochi anni poi vari sentieri sono stati attrezzati intorno alla cascata in modo da poter collegare il belvedere inferiore con quello superiore e gustare i tre balzi delle acque da tutte le possibili angolazioni, anche quelle piu’ vicine e rinfrescanti, soprattutto in questo periodo! Potete inoltre visitare altri sentieri che percorrono le sponde del fiume Nera, altamente sfruttato per sport come rafting e canoa fino al piu’ adrenalitico hydrospeed.
Possiamo suggerirvi per esempio di abbinare a queste attivita’ sportive un soggiorno in Abbazia che dista appena 10 minuti di auto dalla Cascata.

Per informazioni e per gli orari della cascata visitate il sito: http://www.marmorefalls.it/

Un pensiero su “Da vedere nei dintorni dell’Abbazia

I commenti sono chiusi.