Archivio tag: italia

VI Bike Tour delle Vecchie Ferrovie

Domenica 9 Ottobre alle 9.30 da Scheggino (PG) partira’ il percorso di 53 km lungo il tracciato dell’antica ferrovia Spoleto-Norcia. Passando sotto gli anitchi viadotti, si passera’ nei pressi dei comuni di Santa Anatolia di Narco e Vallo di Nera per giungere infine a Cerreto di Spoleto.

Continua a leggere

Palio dei Quartieri a Nocera Umbra

Ritorna anche quest’estate il tradizionale appuntamento con la rievocazione storica a Nocera Umbra dal 1 al 7 Agosto.Due sono i quartieri che si sfideranno per tutta la settimana fino a giungere all’ultimo giorno, quando si decidera’ il vincitore del Palio. Il quartiere Borgo San Martino basera’ la sua rievocazione storica cul tema medioevale, mentre il quartiere di Porta Santa Croce mostrera’ il volto di Nocera alla fine dell’Ottocento. Ci saranno rievocazioni e rappresentazioni storiche con botteghe di antichi mestieri, cortei in costume e mostre d’arte. Aperte come di consuetudine le taverne della cittadina, dove poter gustare i sapori dei tempi andati.

Il giorno piu’ importante per tutta Nocera e’ pero’ senza dubbio la Domenica, quando si disputa ‘ Il Roccio ‘, gara equestre a cui partecipano cinque contendenti di ciascun Quartiere, che premia tanto la velocità dei cavalli quanto l’abilità dei cavalieriSegue la sfida più attesa e significativa del Palio, quella della ” Dama infedele “, ispirata ad un fatto di sangue del 1421. La gara si disputa la sera e consiste in una corsa a piedi con quattro tratti di Staffetta podistica e tre di corse della Portantina lungo le vie del centro cittadino.Le due gare si basano sulla velocità, sulla potenza e sulla resistenza degli atleti, ma elementi fondamentali per la vittoria sono i possibili tradimenti delle dame, fatalità che possono determinare la vittoria finale del palio conteso.

Nocera Umbra: dall’Abbazia circa 1 ora in auto

Da vedere nei dintorni dell’Abbazia

LA CASCATA DELLE MARMORE
Con i suoi 165 metri di altezza, la cascata e’ tra le piu’ alte d’Europa e senza dubbio quella con la storia piu’ affascinante alle spalle che forse non tutti conoscono. Quando ci troviamo infatti di fronte allo spettacolo dei tre balzi delle acque dall’alto della rupe che sovrasta la Valnerina e difficile pensare che non stiamo ammirando uno spettacolo della natura, ma in realta’ l’opera dell’ingegno dell’uomo. Infatti tutto ha avuto inizio con la decisione in epoca romana di far defluire le acque malsane delle paludi presenti nelle piane reatine sovrastanti appunto la Valle del Nera. Venne quindi realizzato un canale che permetteva alle acque di scorrere verso la rupe e gettarsi quindi nel fiume di sotto. Successivamnete in epoca moderna la cascata venne sfruttata per scopi idroelettrici e per questo oggi l’apertura delle acque stesse sono regolate da degli orari precisi. Tra l’altro vi consigliamo di far coincidere la vostra visita con l’orario di apertura, in modo da poter ammirare nella sua interezza il passaggio da una parete di roccia al muro di bianca spuma ormai famoso nel mondo.
Da pochi anni poi vari sentieri sono stati attrezzati intorno alla cascata in modo da poter collegare il belvedere inferiore con quello superiore e gustare i tre balzi delle acque da tutte le possibili angolazioni, anche quelle piu’ vicine e rinfrescanti, soprattutto in questo periodo! Potete inoltre visitare altri sentieri che percorrono le sponde del fiume Nera, altamente sfruttato per sport come rafting e canoa fino al piu’ adrenalitico hydrospeed.
Possiamo suggerirvi per esempio di abbinare a queste attivita’ sportive un soggiorno in Abbazia che dista appena 10 minuti di auto dalla Cascata.

Per informazioni e per gli orari della cascata visitate il sito: http://www.marmorefalls.it/

Le sagre in Umbria

Visto il gran caldo di questi giorni, vi proponiamo oggi una selezione di alcune sagre paesane in Umbria, dove e’ possibile abbinare una serata al fresco lontano dall’afa della citta’, con l’allegria e con il buon cibo casareccio che e’ di casa nelle campagne umbre

SAGRA DEGLI GNOCCHI a San Liberato di Narni (TR)
dal 15 al 24 Luglio

SAGRA DEI BRIGNOLI a Lisciano Niccone (PG)
dal 15 al 24 Luglio
Il brignolo e’ un tipo di spaghetto di grande dimensione generalmente condito con ragu’ di carne. Verranno inoltre proposti altri abbinamenti con carne di daino, tartufo e sugo di pesce

SAGRA DELLO SPAGHETTO DEI CARBONAI a Fratticciola Selvatica (PG)
dal 15 al 24 Luglio
protagonista della sagra e’ lo spaghetto dei carbonai, piatto semplice e genuino che appunto rappresentava l’alimento principale per i carbonai. Da ricordare inoltre la Rassegna del Mulo e del Cavallo da Soma con esemplari giunti da tutta Italia e lo spettacolo, l’ultimo giono della festa, della Corsa dei somari.

SAGRA DEL PORCHETTO a Baschi (TR)
14-17 Luglio e 21-24 Luglio
I sapori tipici del territorio saranno i protagonisti di questa festa, con il posto d’onore chiaramente dedicato alla porchetta ed il  maiale declinato in tutte le sue possibili gustose variazioni